Sei il visitatore n

Ritorna al capitolo

DAI TUOI OCCHI E DALLA TUA BOCCA

Dai tuoi occhi traspare la gioia genuina di una fanciulla
ma anche quel fare estatico e sognante di anima sensibile
instancabilmente in cerca di autentiche emozioni romantiche
prodotte come da sussurranti folate di un venticello caldo
metafora della presenza ineffabile della grazia di Dio:
essa ti suggerisce incessantemente di pronunciare una parola soltanto
la quale pare scritta indelebilmente sulle tue dolci labbra ridenti:
Amore .... Amore .... e ancora Amore .... Amore per sempre
la sola cosa per cui valga la pena e abbia senso vivere.